images

Grecia, i sindacati del settore pubblico e privato ADEY e GSEE hanno lanciato uno sciopero generale di 24 ore per martedì 16 luglio 2013, bloccando il paese. Oltre agli impiegati pubblici incroceranno le braccia anche i medici e il personale degli ospedali pubblici, gli autisti di autobus turistici, gli impiegati di banca, solo per menzionare alcune categorie.

Tutti i servizi pubblici (compresi gli uffici delle imposte e dei municipi) resteranno chiusi.

Gli ospedali pubblici funzioneranno soltanto con il personale di emergenza. La mobilitazione negli ospedali pubblici continuerà fino a mercoledì.

La manifestazione di protesta inizierà alle 11 del mattino nella piazza di Klafthmonos e continuerà con un corteo verso il centro di Atene.

Fonte: keeptalkinggreece

Traduzione di Atene Calling