K*Vox
K*Vox

Mercoledì 28/5 ha avuto luogo una massiccia assemblea – con  la partecipazione di residenti, lavoratori e collettivi di Exarchia – nella quale si è parlato di quanto segue.

È stata presa la decisione di creare un’assemblea popolare a Exarchia e realizzare un presidio-corteo giovedì 5 giugno, come inizio di un ciclo di attività contro le mafie e i loro protettori statali.

Riteniamo che gli spari contro il K*Vox due giorni prima del presidio e del corteo siano un tentativo disperato di intimidire il movimento e la società locale da parte dei trafficanti di droga che, in collaborazione con la polizia, vogliono rendere la zona un ghetto.

Vale la pena riferire che le cartucce dell’attacco che abbiamo subito sono state raccolte da noi stessi ben 12 ore dopo l’incidente. Come è accaduto anche in altri casi di agguati armati da parte di mafiosi della zona, le cartucce sono state raccolte dai residenti visto che la polizia, che collabora con le reti criminali, ostenta un’inerzia provocatoria.

Κ*Vox sin dal primo giorno della sua esistenza si è opposto alla collaborazione tra la polizia e la mafia, che avviene a Exarchia al fine di rendere la zona un ghetto. Molte volte, compagni del K*Vox sono stati bersagliati per la loro attività dalla polizia e dalle mafie, nonché da gran parte dei media.

Non è passato molto tempo da quando tre compagni del K*Vox sono stati convocati come sospetti presso la Direzione Centrale della Polizia dell’Attica, con l’unico elemento di una “telefonata anonima” che li legava a un intervento contro lo spaccio realizzato da anarchici ad Exarchia.

Visto che non sono riusciti a terrorizzarci con l’invasione della polizia nel palazzo (Aprile ’12), con le perquisizioni nelle nostre case (Gennaio ’14), gli inviti a comparire (Aprile ’14) e le costanti minacce contro di noi, mettono in gioco i proiettili dei codardi pistoleri.

Il movimento non si terrorizza con niente di tutto ciò.

Chiamiamo la gente della lotta e della solidarietà al presidio-corteo in piazza Exarchia giovedì 5 giugno alle 18:00

NEMMENO UN PASSO INDIETRO

K*VOX

Fonte: stokokkino

Traduzione di AteneCalling.org